Caricamento in corso...

venerdì 24 aprile 2015

Royal blue




Un mini abito blu elettrico che profuma già d'estate, una giacca dalle maniche in pelle e il mio paio di sandali preferiti (ve li avevo già mostrati qua). Il risultato è un look dal carattere vivace, basato sul contrasto tanto osannato tra blu e nero.

L'abito l'ho scovato su ZNU, un e-commerce low cost che vanta di una vasta quantità di prodotti a prezzi mini. Il vestito che indosso potete trovarlo qui a meno di 20$. E' un mini abito in chiffon con un'ampia scollatura sul davanti, perfetto per l'estate e per una bella vacanza al mare.
Fatemi sapere cosa ne pensate,
Buon weekend!

giovedì 23 aprile 2015

Beauty review || Karisma Identity




Prendersi cura dei capelli è fondamentale per averli ogni giorno setosi e lucenti. E' importante utilizzare i prodotti giusti, non troppo aggressivi, e sceglierli in base al tipo di capello che avete.
E' bene armarsi in tempo perchè, con l'arrivo dell'estate, sole, mare, cloro e salmastro mettono a dura prova le nostre chiome.

Oggi voglio parlarvi di alcuni prodotti per l'haircare che ho da poco scoperto sul sito di Karisma Identity. Ho testato i prodotti negli ultimi dieci giorni e oggi sono pronta a parlarvene sul blog.

mercoledì 22 aprile 2015

Sii sempre come il mare




"Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la forza di riprovarci."

Oasap, noto sito di abbigliamento low cost, ha lanciato la nuova linea dedicata al beachwear. Bikini e copricostumi di tutti i tipi e per tutti i gusti.
Oggi vi mostro la mia accoppiata vincente: maxi blusa in pizzo crochet e due pezzi dai dettagli fluo

Come forse avrete notato, il bikini ricorda molto quello di Triangl che vi ho mostrato qualche giorno fa (se vi siete persi il post potete trovarlo QUI).
Vediamo insieme quali sono le similitudini e quali le differenze:
  1. il prezzo: il bikini originale costa 89$ contro i 15,12$ di quello di Oasap
  2. il materiale: i bikini di Triangl sono in neoprene mentre quello di Oasap è polyester e spandex
  3. la coppa: i bikini Triangl non sono imbottiti mentre quelli di Oasap presentano un leggero push up
Dalle foto qui sotto potete vedere la vestibilità del costume, che mi ha stupita in positivo. Ho anche l'originale e devo ammettere che la differenza non è molta anzi, mi trovo molto meglio con lo slip di Oasap che con quello in neoprene (a mio parere fin troppo rigido) di Triangl. 
Posso concludere consigliandone l'acquisto a tutte coloro che lo desiderano ma non possono/vogliono spendere una certa cifra per un bikini.

martedì 21 aprile 2015

Parah || la nuova collezione per l'estate 2015




L'estate è sempre più vicina, la percepiamo dal sole più caldo, dalle giornate che si allungano e dalle vetrine che si riempono di bikini.
E' di quest'ultimi che voglio parlarvi oggi, soffermandomi sul brand Parah e la sua nuova collezione per l'estate 2015.

L'azienda, che sicuramente conoscerete, nasce negli anni '50 e riesce ad affermarsi nei primi anni '70. Il marchio è sinonimo di innovazione, femminilità e raffinatezza. Parah conosce e interpreta i trend della moda attuale, li plasma a suo gusto e li rende suoi.
L'obiettivo è quello di riuscire ad ottenere il maggior comfort possibile, mantenendo modelli trendy e al passo con le ultime tendenze. Da sempre il marchio è attento alla qualità e allo stile dei tessuti utilizzati.
Un altro punto di forza del brand, è la sua attenzione all'ambiente circostante. Parah si definisce un marchio green che, grazie piccoli ma attenti accorgimenti, riesce a ridurre notevolmente l'emissione di gas inquinanti nell'atmosfera.

Tornando alla collezione per l'estate 2015, voglio mostrarvi i miei due nuovi costumi, assai diversi tra loro. Il primo è un patchwork sui toni dell'azzurro, sul quale si intervallano motivi floreali. Il secondo, sull'oro, è un bikini in microfibra satinata con un ricamo particolare sulla scollatura.
Fatemi sapere quale preferite e se siete fan del marchio:)
Copyright © 2014 The Fashion Shadow

Distributed By Blogger Templates | Designed By Darmowe dodatki na blogi